clicca per ritornare alla modalità grafica


Benvenuti nel portale ufficiale dei servizi on-line dell'Azienda Sanitaria Provinciale di Trapani


clicca per un aiuto alla navigazione per consultare l'elenco completo delle access key


Visualizza Visualizza il testo con caratteri normali Visualizza il testo con caratteri grandi Visualizza il testo con contrasto elevato
Area riservata
Area riservata
Area riservata - accesso controllato
cerca nel sito
Motore di ricerca
HOME » Dipartimento Salute Mentale | Il Dipartimento | Progetto Silver

 

 

 

 

 

Progetto Silver

 

 

Reintegrare i migranti, adulti e minori, vittime di traumi psicologici legati al viaggio o al contesto di partenza, questa la finalità del “Progetto Silver” (Soluzioni Innovative per la Vulnerabilità e il Reinserimento sociale dei migranti) presentato dal Prefetto Giuseppe Priolo il 16 febbraio, nell’ambito di una riunione del Consiglio Territoriale per l’Immigrazione, alla presenza delle locali autorità civili, religiose e militari, di Sindaci e rappresentanti delle Amministrazioni Comunali nonché degli enti coinvolti nella gestione dei migranti.

Il Progetto, approvato nell’ambito del “Fondo Asilo Migrazione e Integrazione (FAMI) 2014-2020” che prevede un cofinanziamento comunitario e nazionale al 50% per un totale di 2.668.359,73 euro, ha come soggetto capofila l’Azienda Sanitaria Provinciale di Trapani e coinvolge, oltre a 7 Aziende Sanitarie della Regione Sicilia, anche un network di 11 soggetti del privato sociale già operanti su tutto il territorio regionale. A questi si aggiunge il sostegno dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, dell’Assessorato Regionale della Salute e delle Prefetture della Sicilia. 

Sin dai primi mesi del 2014, ininterrottamente, la provincia di Trapani ha assicurato ospitalità a un numero elevatissimo di migranti presso i numerosi Centri di Accoglienza Straordinari nonché presso i Centri SPRAR e le Comunità di alloggio per i minori raggiungendo la cifra eccezionale di 7 migranti ogni 1.000 abitanti, secondo un modello di accoglienza diffuso quasi anticipatorio di quello più recentemente adottato dal “Piano Nazionale di ripartizione richiedenti asilo e rifugiati” che mira ad una distribuzione di migranti più equilibrata e sostenibile dalle realtà locali.

Analogamente, l’Hot Spot di Trapani, per la tipologia innovativa e per l’efficacia operativa della gestione, è considerato modello di riferimento a livello nazionale ed europeo. Infatti, dalla data di attivazione sino al 31 dicembre 2016 sono globalmente transitati dall’Hot Spot n. 21314 migranti, provenienti sia dagli sbarchi avvenuti direttamente al Porto di Trapani (più di 15.000), sia da trasferimenti da altre province (circa 6.300).

Il responsabile del Progetto, Antonio Sparaco, ha illustrato le linee d’azione del programma, ormai passato alla sua fase esecutiva, sottolineando che tutti i partner pubblici e privati sono già all’opera per creare in ogni provincia le equipe multidisciplinari, le unità mobili di intervento e gli ambulatori dedicati dove verranno indirizzati i soggetti bisognosi di intervento secondo gli obiettivi specifici tracciati in dettaglio dal progetto. Inoltre, il programma pone particolare attenzione alla formazione e al supporto degli operatori che si prendono cura dei soggetti immigrati. Obiettivo finale è l’integrazione delle diverse agenzie del territorio e la creazione di buone prassi che consentano di rispondere alle problematiche emerse con il fenomeno immigratorio e di risolvere la difficile gestione dei soggetti vulnerabili ospitati nei centri, siano essi adulti che minori stranieri non accompagnati.  

 

 

Pubblicazioni 

 

 

 

Immigrazione e Sanità, corso di formazione all’Ordine dei Medici di Trapani

data pubblicazione: 28/06/2017

 

 

Apertura dal 5/06 degli ambulatori per il "Potenziamento del sistema di prima e seconda accoglienza”

data pubblicazione: 06/06/2017

 

 

Verbale n. 3 del 9 maggio 2017 fondo asilo migrazione progetto SILVER elenco selezionati

data pubblicazione: 11/05/2017

 

 

Integrazione "Atto di Interpello - Ricerca di professionalità interna per il progetto FAMI SILVER"

data pubblicazione: 19/01/2017  

 

 

Atto di Interpello - Ricerca di professionalità interna per il progetto FAMI SILVER

data pubblicazione: 11/01/2017

 

 

Rettifica seduta pubblica di valutazione proposte Progetto "FAMI-Silver".

data pubblicazione: 26/02/2016  

 

 

Avviso di seduta pubblica di valutazione proposte Progetto "FAMI-Silver".

data pubblicazione: 24/02/2016

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ultimo aggiornamento: 28/06/2017


Azienda Sanitaria Provinciale di Trapani
Sede centrale: Via Mazzini, 1 - 91100 Trapani
Centralino telefonico: 0923.805111
Partita IVA 02363280815 - COD IBAN: IT64Y0200816404000300734438
Informazioni: info@asptrapani.it P.E.C : apri le PEC aziendali
Riproduzione vietata senza autorizzazione della A.S.P. di Trapani :: ultimo aggiornam.: giovedì 24 agosto 2017
Portale internet realizzato da Progetti di Impresa Srl - Copyright © 2010