PTA - ASPTrapani.it - portale dei servizi on-line ASP 9 di Trapani

Trapani - Ospedale e Distretto | Il Distretto di Trapani N. 50 | PTA - ASPTrapani.it - portale dei servizi on-line ASP 9 di Trapani

P.T.A. - Presidi Territoriali di Assistenza

Referente: Dott. Giovan Battista Galia
Via Cesarò n. 125 - 91016 Erice Casa Santa

 

PTA – Presidio Territoriale di Assistenza migliora la presa in carico del paziente e la continuità assistenziale, rende più agevole l’orientamento e l’accesso dei cittadini nelle rete dei servizi sanitari e socio-sanitari.

 

Esso costituisce il nuovo modello per l’erogazione dei servizi sanitari a livello territoriale, un modello più funzionale e più moderno, in linea con i sistemi sanitari più evoluti, dove si esaltano le grandi professionalità presenti sul territorio, a cominciare dal Medico di Famiglia e Pediatra di Libera Scelta che avranno un ruolo fondamentale.

Gli obiettivi sono:

  • organizzare in modo appropriato i percorsi dei pazienti in relazione ai loro bisogni di salute, con attenzione alle persone con patologie croniche

  • organizzare un sistema flessibile che garantisca l’assistenza di base, le cure specialistiche, la riabilitazione, promuovendo percorsi assistenziali individualizzati ed integrati con tutti i professionisti.

 

PUA (PUNTO UNICO DI ACCESSO ALLE CURE DOMICILIARI) Lato Sanitario Piano Terra

Si occupa di :

è il servizio a cui ogni cittadino può rivolgersi per ottenere informazioni relative all’Assistenza Domiciliare Integrata (ADI), ed a tutti gli altri servizi dell’ASP di Trapani.

Rappresenta un punto di riferimento per chiunque abbia necessità di formulare una domanda di assistenza.

E’ destinato in particolare a persone anziane o con disabilità, residenti e non nel territorio della Provincia di Trapani.

Il PUA è gestito da uno staff di operatori che ascoltano e analizzano i bisogni dell’utente e dei suoi familiari, individuando con loro il percorso assistenziale più adatto.

Ogni segnalazione per l’accesso alle cure domiciliari integrate ( ADI ) o per il temporaneo ricovero in Residenza Sanitaria Assistita ( RSA)  ed Hospice deve avvenire attraverso il PUA.

Gli appositi moduli di richiesta possono essere reperiti presso:

  • PUA
  • Medico di Famiglia
  • Ufficio Territoriale del Presidio Ospedaliero

Gli operatori del PUA operano in stretto collegamento con le Unità Valutative Multidimensionali Distrettuali (UVMD), deputate alla valutazione del bisogno ed alla formulazione del Piano Assistenziale Individualizzato (PAI)

Come si accede
Il PUA è un servizio aperto al pubblico. L’accesso è spontaneo e non è necessario alcuna prenotazione.

Giorni e orari di apertura
lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì dalle ore 09.00/13.00
Martedì 15.30/17.30
Tel/fax .0923 472619 / 620

 

 

PPI (Punto Primo Intervento)

E' gestito da Medici di Continuità Assistenziale ed è un punto di riferimento alternativo all’Ospedale per la gestione delle urgenze di basso e medio livello, con tempi di attesa notevolmente ridotti rispetto al Pronto Soccorso.

Si accede:

  • Spontaneamente
  • Con invio del Medico o Pediatra di Famiglia
  • Con invio del Pronto Soccorso

Dal Lunedì al Venerdì dalle ore 08.00 alle ore 20.00 ed il sabato dalle ore 8.00 alle ore 10.00

 

L’accesso al PPI è gratuito per i cittadini residenti nella Regione Sicilia. Le eventuali consulenze specialistiche sono soggette al pagamento del ticket sanitario tranne nei casi di esenzione. Il PPI garantisce l’assistenza anche ai cittadini residenti fuori dalla regione, secondo le tariffe stabilite dalla normativa vigente. I Medici di PPI non effettuano visite domiciliari.

Alcune buone ragioni per recarti al PPI

  1. Troverai tempi d’attesa notevolmente ridotti rispetto al Pronto Soccorso
  2. Il Medico del PPI, se lo riterrà opportuno, contatterà il tuo Medico/Pediatra di famiglia per garantirti la continuità delle cure.
  3. Il Medico del PPI, al bisogno, potrà chiedere la consulenza degli Specialisti in servizio presso il PTA/Distretto Sanitario.
  4. Il Medico del PPI potrà contattare direttamente l’Ambulatorio Infermieristico del PTA/Distretto Sanitario per farti accedere alle cure infermieristiche di cui hai bisogno.

 

PPI (Punto Primo Intervento) Pediatrico

Distretto Sanitario - P.T.A. di Trapani ( Piano Terra  - stanza 5 )

Via Cesarò, 125 Erice Casa Santa

Ore 10.00/20.00 Festivi e Prefestivi

Tel 0923 472515 fax 0923472610

 

Il P.P.I. del Distretto Sanitario di Trapani è stato temporaneamente trasferito dai locali del P.T.A. di Trapani ai locali della Guardia Medica di Erice Casa Santa, viale della Provincia n.2, tel 0923-472400

 

Ambulatorio Infermieristico  è un importante servizio per i pazienti.

Eroga le seguenti prestazioni:


Medicazioni:

  • Ulcere cutanee
  • Lesioni da pressione
  • Rimozione punti di sutura
  • Ustioni lievi
  • Accessi venosi

Prelievi ematici:

  • Venoso
  • Capillare

 

Cateteri vescicali:

  • Sostituzione
  • Addestramento alla autogestione

 

Terapia iniettiva:

  • Intramuscolare
  • Sottocutanea
  • Endovenosa

 

Monitoraggio:

  • Pressione arteriosa
  • Frequenza cardiaca
  • Glicemia
  • Valori antropometrici

 

Gestione:

  • Urostomia
  • Ileo-colon stomia
  • tracheostomia

Presso gli ambulatori infermieristici si possono effettuare altre prestazioni, preventivamente concordate e pertinenti alle funzioni previste nel profilo professionale dell’infermiere.

Il servizio è gratuito

Vengono svolte attività di educazione del paziente e dei suoi familiari alla corretta autogestione di eventuali patologie croniche da cui si è affetti.

Come si accede
Con l’apposita scheda di accesso compilata da: medico del presidio di guardia medica, medico specialista, medico che opera la dimissione ospedaliera, medico del punto di primo intervento.

La richiesta va presentata presso l’ambulatorio infermieristico.

Giorni e orari
Dal Lunedì al Venerdì dalle ore 08.30 alle ore 13.00

Come si prenota
Le prenotazioni possono essere effettuate, anche telefonicamente : Tel 0923 472632

 

PTA di Trapani  - Erice Casa Santa - Via Cesarò, 125

Punto Prelievo

Dal Lunedì al Venerdì ore 08.30/10.30

 

Sportello Territoriale del paziente cronico-fragile gestisce e facilita l’iter clinico-assistenziale dei pazienti cronici.

È lo scudo centrale dei percorsi assistenziali condivisi da tutti i professionisti che contribuiscono al processo assistenziale.

Si accede su invio del Medico di famiglia, in post-dimissione delle dimissioni ospedaliere, degli ambulatori specialistici distrettuali, spontaneamente.

 

AGI Ambulatorio Gestione Integrata :Sono Ambulatori dedicati alla gestione del Diabete Mellito di tipo 2 e allo Scompenso Cardiaco. Realizzano l’integrazione ra i MMG e gli Specialisti del P.T.A.

 

 

 

Pubblicato il 
Aggiornato il