Provveditorato ed Economato (U.O.C.) - ASPTrapani.it - portale dei servizi on-line ASP 9 di Trapani

Dipartimento Amministrativo | Le Strutture | Provveditorato ed Economato (U.O.C.) - ASPTrapani.it - portale dei servizi on-line ASP 9 di Trapani

Provveditorato ed Economato (U.O.C.)

Responsabile: Dott.ssa Anna Rita Rappa
Via Mazzini, 1 - secondo piano
Tel. 0923.805276
Fax. 0923.25180
e-mail: provveditorato.trapani@asptrapani.it
PEC: provveditorato@pec.asptrapani.it


 

Struttura alle dipendenze del Dipartimento Amministrativo

 

 

Mission

Garantisce l’approvvigionamento dei beni di consumo sanitari e non sanitari, dei servizi, delle apparecchiature e degli arredi, utilizzando le procedure di gara previste dall’ordinamento vigente – ivi comprese le convenzioni CONSIP e il ricorso al MEPA (Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione) – assicurando la tempestività e i migliori prezzi di mercato degli acquisti, per mettere i servizi dell’Azienda nelle condizioni di espletare la propria attività.

 

 

Funzioni e compiti

 

Elabora, con la Direzione Strategica, il Programma (annuale e pluriennale) degli Acquisti.

Formula proposte ed esprime pareri al Direttore Generale e al Direttore Amministrativo nelle materie di competenza.

Coordina le attività svolte dai responsabili delle UU.OO.SS. e verifica periodicamente il carico di lavoro assegnato al personale del Settore, al fine di assicurarne una efficace distribuzione.

Coordina le attività di approvvigionamento di beni e servizi (anche con l’emanazione di regolamenti, linee guida e direttive) ed individua nel proprio ambito i R.U.P..

Coordina le attività inerenti all’Area acquisti effettuati dalle strutture aziendali periferiche al fine di garantire l’omogeneità delle procedure ed il rispetto delle norme; a tal fine, controfirma tutti i provvedimenti di acquisto predisposti dalle Direzioni Amministrative dei Presidi Ospedalieri e dei Distretti Sanitari.

Coordina e vigila la corretta applicazione del regolamento aziendale per gli acquisti tramite cassieri economali; controfirma, altresì, i rendiconti dei cassieri economali posti alle dirette dipendenze.

Coordina le attività finalizzate agli adempimenti informativi verso l’Assessorato alla Salute, il Dipartimento Regionale Infrastrutture, l’A.N.A.C., il M.E.F., il Collegio Sindacale e la Corte dei Conti.

Svolge funzioni di coordinamento, di indirizzo, di verifica dei risultati conseguiti dai Dirigenti responsabili delle Strutture Semplici operanti nell’area di competenza.

Provvede – nell’ambito di Progetti finanziati dallo Stato e/o dalla Regione con risorse differenti rispetto al FSR indistinto, piuttosto che da altri Enti – alle attività di rispettiva competenza al fine di concorrere a garantire il raggiungimento degli specifici obiettivi.

Cura i rapporti con la Centrale Unica di Committenza (C.U.C.) e le altre Aziende Sanitarie del Bacino occidentale.

Redige il Piano Annuale degli Investimenti, relativamente agli aspetti attinenti l’ammodernamento tecnologico.

Coordina e vigila sulla gestione dei magazzini economali contribuendo alla:

  • revisione ed aggiornamento delle procedure informative ed amministrative di propria competenza;
  • definizione di soluzioni innovative nel campo della gestione informatizzata dei dati di propria competenza (ordini e magazzini);

anche al fine della puntuale e corretta alimentazione del sistema di contabilità generale ed analitica.

Coordina e approva le procedure per l’affidamento dei contratti (sopra e sottosoglia comunitaria) di noleggio e/o acquisto di autovetture, fotoriproduttori, computer (hardware e software), buoni pasto, fuel-card, buoni carburante, avvalendosi del supporto tecnico, qualora necessario, dell’U.O.S. ICT., o di altra U.O. competente.

 

 

Articolazione interna

 

U.O.S. Servizi Appaltati, Attrezzature e Beni Economali

 

U.O.S. Forniture Sanitarie

 

 

 

 

 

 

 

Pubblicato il 
Aggiornato il