Collegio Sindacale - ASPTrapani.it - portale dei servizi on-line ASP 9 di Trapani

Azienda | Collegio Sindacale - ASPTrapani.it - portale dei servizi on-line ASP 9 di Trapani

Collegio Sindacale Straordinario (delibera N. 714 del 27/05/2020)
di presa atto del Decreto dell’Assessore della Salute n. 329 del 17/04/2020

 

Presidente:
Dott. Giuseppe Di Mercione
in rappresentanza del Ministero dell'Economia e delle Finanze
giuseppe.dimercione@tesoro.it

 

Componenti:
Dott.ssa Anna Mancuso
in rappresentanza della Regione

Dott. Adriano Cataldo
in rappresentanza della Regione

Segretario:
Dott.ssa Desiré Caterina Agate
Collaboratore Amministrativo Professionale, dipendente dell'ASP di Trapani

 

Verbale N. 1 del Collegio Sindacale del 18/06/2020

 

Il Collegio Sindacale esercita il controllo interno di regolarità gestionale e contabile. Tale controllo va esercitato non sugli atti di diritto privato ma più in generale sulla gestione aziendale. Per rendere operativo tale ruolo mensilmente l’elenco degli atti adottati, compresi quelli delegati, deve essere comunicato al Collegio Sindacale, che potrà richiederne copia.
 
Il Collegio Sindacale:

- verifica l’amministrazione dell’Azienda sotto il profilo economico;
- vigila sull’osservanza della legge;
- accerta la regolare tenuta della contabilità e la conformità del bilancio alle risultanze dei libri e delle scritture contabili ed effettua periodicamente delle verifiche di cassa;
- riferisce almeno trimestralmente all’Assessorato Regionale della Sanità, anche su richiesta di quest’ultima sui risultati del riscontro eseguito, denunciando immediatamente i fatti se vi è il fondato sospetto di gravi irregolarità;
- trasmette periodicamente, e comunque con cadenza almeno semestrale, una propria relazione sull’andamento dell’attività dell’Azienda alla Conferenza dei Sindaci della Provincia.

I componenti del Collegio Sindacale possono procedere ad atti di ispezione e controllo anche individualmente.

La composizione del Collegio Sindacale è disciplinata dall'art. 3 ter, comma terzo, del D. Lgs. n. 502/92 come modificato dall'art. 1, comma 574, della Legge 23 dicembre 2014, n. 190.

Il Collegio Sindacale dura in carica tre anni ed è composto da tre membri, di cui uno designato dal Presidente della Giunta Regionale, uno dal Ministro dell'Economia e delle Finanze e uno dal Ministro della Salute.

I componenti del collegio sindacale sono scelti tra gli iscritti nel registro dei revisori contabili istituito presso il Ministero di Grazia e Giustizia, ovvero tra i funzionari del Ministero del Tesoro, del Bilancio e della Programmazione Economica che abbiano esercitato per almeno tre anni le funzioni di revisori dei conti o di componenti dei collegi sindacali.

 

 

Pubblicato il 
Aggiornato il