clicca per ritornare alla modalità grafica


Benvenuti nel portale ufficiale dei servizi on-line dell'Azienda Sanitaria Provinciale di Trapani


clicca per un aiuto alla navigazione per consultare l'elenco completo delle access key


Visualizza Visualizza il testo con caratteri normali Visualizza il testo con caratteri grandi Visualizza il testo con contrasto elevato
Area riservata
Area riservata
Area riservata - accesso controllato
cerca nel sito
Motore di ricerca
HOME » Eventi

eventi e manifestazioni

In questa sezione puoi consultare eventi, manifestazioni, appuntamenti segnalati dal Comune ordinati per data di pubblicazione. La maschera di ricerca sotto riportata ti consente di effettuare ricerche mirate per data o tipologia dell'evento.

dal
al
dal
al
risultati della ricerca

Appropriatezza d’uso degli antibiotici costruzione di un modello virtuoso - edizione 2

La diffusione delle resistenze batteriche in ospedale e sul territorio costituisce motivo di serio allarme universale: secondo dati recenti le infezioni batteriche sempre più sono causate da germi multiresistenti agli antibiotici generalmente in uso. La comparsa della resistenza nei ceppi batterici è dovuta a molteplici fattori: uso non sempre corretto degli antibiotici che sono spesso troppo prescritti, usati impropriamente, in dosi insufficienti, per periodi troppo lunghi o troppo brevi.

data inizio corso: 19/09/2017

data fine corso: 19/09/2017

Corso di formazione ECM “ADHD e disturbi del comportamento – Interventi educativi in rete”

I disturbi da comportamento dirompente rappresentano un’area clinica di grande rilevanza per la Neuropsichiatria Infantile essendo in forte espansione in età evolutiva. Da alcuni anni si registra un continuo incremento - in termini di incidenza - con difficoltà nei percorsi di diagnosi e cura ed incremento dei costi sanitari e sociali. I ragazzi con disturbi dirompenti, del controllo degli impulsi e della condotta hanno in genere un’intelligenza nella norma, ma frequentemente sono presenti altre diagnosi in comorbilità (per esempio DSA), che complicano il quadro. È fondamentale, quindi, una diagnosi precoce che consenta agli specialisti di predisporre ed intraprendere con il bambino, la famiglia e la scuola, un piano di intervento appropriato, in grado di ridurre i sintomi principali e il conseguente disagio emotivo.

data inizio corso: 07/09/2017

data fine corso: 09/09/2017

Programmazione Neurolinguistica in Sanità: la comunicazione nella responsabilità delle professioni sanitarie infermieristiche, ostetriche, riabilitative e tecnico-sanitarie

La Programmazione Neuro Linguistica è un approccio alla comunicazione, allo sviluppo personale e alla psicoterapia ideato negli USA negli anni 70. Il nome deriva dall'ipotesi che ci sia una connessione fra i processi neurologici, il linguaggio e gli schemi comportamentali appresi con l'esperienza, affermando che questi schemi possono essere organizzati per raggiungere specifici obiettivi nella vita. Le dinamiche comunicative tra operatore sanitario e paziente sono considerate sempre più imprescindibili per un’alleanza terapeutica funzionale. È fondamentale comprendere i fattori che determinano una comunicazione relazionale efficace, dando attenzione all’importanza di quella verbale, non verbale e paraverbale. Il corso parte dalla teoria e si concentra soprattutto sulla pratica: fornisce le tecniche per gestire la propria emotività e quella del paziente che si ha di fronte. Obiettivo è infatti dare gli strumenti della comunicazione corporea nel campo della sanità, migliorando la vita degli ...

data inizio corso: 06/07/2017

data fine corso: 07/07/2017

Appropriatezza d’uso degli antibiotici costruzione di un modello virtuoso - edizione 1

La diffusione delle resistenze batteriche in ospedale e sul territorio costituisce motivo di serio allarme universale: secondo dati recenti le infezioni batteriche sempre più sono causate da germi multiresistenti agli antibiotici generalmente in uso. La comparsa della resistenza nei ceppi batterici è dovuta a molteplici fattori: uso non sempre corretto degli antibiotici che sono spesso troppo prescritti, usati impropriamente, in dosi insufficienti, per periodi troppo lunghi o troppo brevi.

data inizio corso: 27/06/2017

data fine corso: 27/06/2017

Tecniche di posizionamento e gestione dei device per l’accesso venoso centrale

La condivisione tra gli operatori sanitari di una corretta ed uniforme gestione dei cateteri venosi consente l‘acquisizione delle competenze di processo e di sistema atte allo sviluppo delle conoscenze sulle procedure idonee a promuovere il miglioramento della qualità, efficienza, efficacia, appropriatezza e sicurezza delle attività sanitarie

data inizio corso: 21/06/2017

data fine corso: 21/06/2017

Screening Oftalmologico - edizione 3

Nell’ambito della prevenzione dei disturbi neurosensoriali, il Piano Regionale della Prevenzione prevede l’attuazione dello screening oftalmologico come adempimento di un percorso assistenziale rivolto al neonato, in coerenza con le previsioni LEA, al fine di evidenziare eventuali alterazioni del sistema visivo potenzialmente curabili, ma altrettanto causa di danni visivi permanenti in caso di diagnosi tardiva. Il test che risponde a criteri di alta sensibilità, di elevata specificità e di semplice esecuzione è quello del riflesso rosso o cosiddetto test di Bruckner.

data inizio corso: 21/06/2017

data fine corso: 21/06/2017

La valutazione del benessere mentale attraverso il miglioramento della comunicazione in oncologia e le conversazioni di fine vita

Nell’ambito dell’assistenza oncologica la comunicazione con il paziente e i familiari e la gestione della fase terminale costituiscono gli aspetti fondamentali della cura. L'enorme peso emotivo delle informazioni mediche concernenti diagnosi, trattamenti, effetti collaterali delle terapie sul paziente e sui suoi familiari, infatti, non rendono la comunicazione un semplice passaggio di informazioni neutrali ma un momento carico di significative implicazioni per la relazione terapeutica. Affrontare consapevolmente le ultime fasi della propria esistenza rappresenta un diritto fondamentale della persona. Le esperienze e le domande che attraversano la vita includono il momento della sua fine, evento spesso accompagnato da paure intime, condizionamenti, fragilità, pressioni esterne, che possono rendere difficile maturare, esprimere e condividere scelte consapevoli.

data inizio corso: 21/06/2017

data fine corso: 10/10/2017

Applicazione di procedure semplificate per il controllo ufficiale sulle Imprese Alimentari e note di tossicologia alimentare

Il nuovo modello di sicurezza alimentare, introdotto con il Regolamento 178/2002, ha rappresentato un vero e proprio processo di riorganizzazione della normativa comunitaria in materia. Il citato Regolamento contiene i principi che hanno dato origine al cosiddetto "Pacchetto igiene", che ha introdotto importanti novità, quali l’applicazione di un metodo scientifico che preveda l’analisi del rischio (valutazione, gestione e comunicazione del rischio), il principio della rintracciabilità (finalizzata a consentire agli operatori ed alle autorità di controllo, di attivare e gestire i sistemi d’allarme qualora sorgano eventuali problemi di sicurezza alimentare) e i principi della informazione e della comunicazione, che incidono sul livello di fiducia del consumatore.

data inizio corso: 19/06/2017

data fine corso: 20/06/2017

Screening Oftalmologico - edizione 2

Nell’ambito della prevenzione dei disturbi neurosensoriali, il Piano Regionale della Prevenzione prevede l’attuazione dello screening oftalmologico come adempimento di un percorso assistenziale rivolto al neonato, in coerenza con le previsioni LEA, al fine di evidenziare eventuali alterazioni del sistema visivo potenzialmente curabili, ma altrettanto causa di danni visivi permanenti in caso di diagnosi tardiva. Il test che risponde a criteri di alta sensibilità, di elevata specificità e di semplice esecuzione è quello del riflesso rosso o cosiddetto test di Bruckner.

data inizio corso: 19/06/2017

data fine corso: 19/06/2017

Il procurement di organi e tessuti: il trapianto di rene nella malattia renale cronica

Il Procurement di organi e tessuti a scopo di trapianto è il risultato di un processo multidisciplinare complesso che richiede una specifica organizzazione dei percorsi aziendali finalizzata alla riduzione del tasso di opposizione alla donazione.

data inizio corso: 15/06/2017

data fine corso: 16/06/2017

Screening Oftalmologico - edizione 1

Nell’ambito della prevenzione dei disturbi neurosensoriali, il Piano Regionale della Prevenzione prevede l’attuazione dello screening oftalmologico come adempimento di un percorso assistenziale rivolto al neonato, in coerenza con le previsioni LEA, al fine di evidenziare eventuali alterazioni del sistema visivo potenzialmente curabili, ma altrettanto causa di danni visivi permanenti in caso di diagnosi tardiva. Il test che risponde a criteri di alta sensibilità, di elevata specificità e di semplice esecuzione è quello del riflesso rosso o cosiddetto test di Bruckner.

data inizio corso: 14/06/2017

data fine corso: 14/06/2017

Triage in Pronto Soccorso

L’emergenza/urgenza rappresenta una delle aree a più alta complessità assistenziale e con un indice elevato di imprevedibilità; ciò comporta la necessità di un'adeguata organizzazione dei Servizi di Pronto Soccorso, con una particolare attenzione alle risorse professionali ed alla loro formazione specifica. La pratica del Triage, che ha come obiettivo l'identificazione delle condizioni potenzialmente pericolose per la vita del paziente, è una delle competenze fondamentali richieste a chi opera nell’ambito dell’emergenza/urgenza. E’ quindi necessario garantire una apposita formazione in materia.

data inizio corso: 08/06/2017

data fine corso: 08/06/2017

Corretto utilizzo della “Checklist di Sala Operatoria”

Corso di formazione ECM: Osservazione diretta in sala operatoria: Corretto utilizzo della “Checklist di Sala Operatoria”

data inizio corso: 07/06/2017

data fine corso: 07/06/2017

Documentazione Infermieristica - Analisi di una opportunità di miglioramento assistenziale - edizione 3

Uno dei doveri dell'infermiere è la corretta compilazione della documentazione infermieristica, che diverrà parte integrante della cartella clinica. Essa rappresenta, per l'infermiere, un'incombenza sicuramente onerosa, ma di enorme rilevanza medico-legale.

data inizio corso: 25/05/2017

data fine corso: 25/05/2017

Valutazione e gestione del paziente con dolore cronico

Con la legge n. 38 del 15 marzo 2010 “Disposizioni per garantire l’accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore”, il Parlamento Italiano sancisce il diritto del cittadino ad accedere alla terapia del dolore e rafforza l’attività finora svolta dai “Comitati ospedale senza dolore” con l’istituzione del progetto “Ospedale-territorio senza dolore”, con lo scopo di elaborare idonei percorsi diagnostico-terapeutici per alleviare il dolore.

data inizio corso: 19/05/2017

data fine corso: 19/05/2017

 
PAGINE :      1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 ...  » fine


Azienda Sanitaria Provinciale di Trapani
Sede centrale: Via Mazzini, 1 - 91100 Trapani
Centralino telefonico: 0923.805111
Partita IVA 02363280815 - COD IBAN: IT64Y0200816404000300734438
Informazioni: info@asptrapani.it P.E.C : apri le PEC aziendali
Riproduzione vietata senza autorizzazione della A.S.P. di Trapani :: ultimo aggiornam.: giovedì 24 agosto 2017
Portale internet realizzato da Progetti di Impresa Srl - Copyright © 2010